i-paesi-da-visitare-durante-la-stagione-estiva

I Paesi da visitare durante la stagione estiva

Spread the love

Con l’estate 2021 potremo ricominciare a viaggiare e a trascorrere le vacanze sia in Italia che all’estero, ma dove andare? Vediamo quali sono le destinazioni più sicure per riprendere a viaggiare nei prossimi mesi.

Vacanze estate 2021: dove andare

Con la campagna vaccinale che prosegue in Italia e in Europa, gli stati europei si preparano alla stagione estiva e non vedono l’ora di poter riaccogliere i turisti.

Pur non essendoci ancora nessuna certezza di come andrà quest’estate, è possibile comunque individuare le destinazioni più sicure.

Prima di prenotare qualisasi viaggio, tuttavia, è consigliabile prediligere le soluzioni che propongono le cancellazioni gratuite.

Ma vediamo adesso quali sono le destinazioni più gettonate e più sicure per l’estate 2021.

Vacanze estate 2021, dove andare: Europa

Con l’arrivo del green pass, la cui entrata in vigore è prevista per luglio, l’Europa riapre al turismo. Il green pass europeo, infatti, consente di spostarsi liberamente per tutta l’Unione Europea senza vincoli di tipologia di spostamento per un anno e, quindi, anche per turismo, senza alcun tipo di problema.

Trascorrere le vacanze in Europa è sicuramente una scelta più semplice rispetto a quella di andare fino agli Stati Uniti o in Asia.

In Grecia, Portogallo e Malta sono tra le destinazioni più sicure d’Europa. Per entrare a Corfù è necessario presentare l’esito di test Covid negativo effettuato non più di 72 ore prima dell’arrivo o un certificato di vaccinazione. Questo consentirà ai visitatori di rimanere sull’isola senza quarantena. Invece, per l’isola di Antipaxos le persone che hanno completato la vaccinazione almeno 14 giorni prima del loro arrivo e forniscono un certificato di vaccinazione non sono tenute a sottoporsi a un test PCR negativo prima della partenza.

Invece, l’Isola Corvo nelle Azzorre è la prima isola al mondo vaccinata al 100%. Per visitare le Azzorre è obbligatorio il test di screening SARS-CoV-2 e risultati negativi entro le 72 ore precedenti il ​​volo dall’aeroporto di origine.

Via libera anche a Croazia, Slovenia, Francia, Islanda e Irlanda. Per viaggiare bisogna effettuare il tampone e presentarne l’esito negativo all’arrivo.

Vacanze estate 2021, dove andare: Italia

L’Italia rimane la soluzione più semplice e più sicura, oltre ad essere la più comoda per viaggiare liberamente senza effettuare tamponi e senza green pass.

Infatti, tra regioni bianche o gialle si può viaggiare liberamente. Invece, se una delle regioni di arrivo o di partenza dovesse essere arancione o rossa diventa necessario effettuare un tampone entro le 48 ore prima dell’arrivo.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *