hyundai-staria:-prezzi-e-versioni-per-l'italia-–-autoblog
Spread the love

Svelata nella primavera dello scorso anno, la nuova monovolume coreana, già sbarcata in Europa, arriva ora anche in Italia. La Staria rappresenta, secondo Hyundai, nuovo concetto di PBV, acronimo di Purpose Built Vehicle che abbina la carrozzeria “da astronave” all’abitacolo da “nave da crociera”.

Le dimensioni della Hyundai Staria

Esteticamente, la nuova Hyundai Staria è riconoscibile per le grandi dimensioni della carrozzeria, quantificate in 525 cm di lunghezza, 200 cm di larghezza, 199 cm di altezza e 327 cm di passo. 

L’abitacolo

La Hyundai Staria vanta un abitacolo molto spazioso e soprattutto modulabile, in grado di vantare una configurazione di 7,9 o addirittura 11 posti (quest’ultimo non disponibile in Italia), suddivisi in un massimo di quattro file di sedili. L’abitacolo può trasformarsi in un vero e proprio salotto viaggiante, grazie possibilità di ruotare di 180 gradi i sedili della seconda fila, inoltre la versione dotata di 7 posti vanta sedili singoli per la seconda fila equipaggiati con regolazione elettrica e funzione One-Touch Relaxation. Completano la dotazione porte scorrevoli posteriori per accedere all’abitacolo.

La plancia, austera e minimale, risulta dominata dal display da 10,25 pollici del sistema di infotainment incastonato al centro della console, mentre subito sotto troviamo alcuni dei pochi comandi fisici, come quello dedicato alla trasmissione automatica. Non manca ovviamente anche una strumentazione 100% digitale.

Solo un diesel per la Hyundai Staria

Per quanto riguarda le motorizzazioni, in Italia la Hyundai Staria verrà offerta unicamente con il motore diesel 2.2 VGT da 177 CV e 430 Nm di coppia massima. Si potrà però scegliere tra la variante a trazione anteriore, con cambio manuale a sei marce o automatico a otto rapporti e quella integrale Awd Htrac solo con il cambio automatico.

Hyundai Staria: due allestimenti 

A listino, per la Hyundai Staria, troviamo due allestimenti: Wagon e Luxury. Il primo ha una configurazione dell’abitacolo a 9 posti e l’equipaggiamento di serie include: fari Led, cerchi in lega da 18″, climatizzatore automatico anteriore e posteriore, sedili anteriori e volante riscaldabili, sedile del guidatore a regolazione elettrica, sensori di parcheggio, retrocamera, sistema infotainment da 8 pollici e pacchetto base di Adas.

La Luxury ha invece una configurazione a sette posti e aggiunge alla dotazione di serie: luci interne Led con 64 tinte selezionabili, sedili Relax per la seconda fila, impianto audio Bose, telecamera grandangolare interna, Highway Driving Assist di Livello 2, finiture esterne satinate con effetto rame, portellone e portiere laterali elettrici, sedili in pelle Nappa, tetto apribile, tendine laterali e infotainment con schermo più grande da 10,25″.

I prezzi della Hyundai Staria

  • 2.2 MT 2WD Wagon: 43.000 euro;
  • 2.2 AT 2WD Wagon: 45.600 euro;
  • 2.2 AT 2WD Luxury: 58.500 euro;
  • 2.2 AT AWD Wagon: 47.600 euro;
  • 2.2 AT AWD Luxury: 60.500 euro.