grillo-ri-candida-raggi-a-roma-per-ricompattare-i-5stelle
Spread the love

Virginia Raggi incassa il sostegno del fondatore del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo, e di Luigi Di Maio sulla sua ricandidatura a sindaca.

Virginia Raggi incassa il sostegno del fondatore del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo, e di Luigi Di Maio sulla sua ricandidatura a sindaca. “Roma ha bisogno ancora di te! Chi sta con Virginia, sta con il MoVimento”, ha twittato in giornata Grillo. “Forza Virginia. Siamo con te”, il post di Di Maio. Raggi pochi giorni fa aveva chiesto chiarezza sulla sua corsa per il bis in Campidoglio, chiedendo una consultazione su Rousseau.

Nel pieno della bufera portata sul Movimento dal sostegno al governo Draghi, l’appello di Raggi puntava a scardinare il piano di quanti a lei avrebbero preferito un candidato unitario, espressione di Pd-5 Stelle e LeU a Roma. “Basta ambiguità e giochi di palazzo. Lo scorso anno, mi sono candidata in piena trasparenza. Vorrei la stessa chiarezza da parte di tutti e non leggere retroscena o assistere, come avviene ormai da anni, a trame di potere volte a isolare chi è scomodo”, aveva detto. E ancora: “Se qualcuno ha altri piani sulla città, lo dica apertamente”. Al suo fianco si erano subito schierati la ‘ribelle’ Barbara Lezzi, il fuoriuscito Alessandro Di Battista, il sottosegretario Stefano Buffagni e l’eurodeputato Fabio Massimo Castaldo. E oggi sono arrivati i rinforzi ‘pesanti’. “Voto su piattaforma e partiamo – esorta il deputato Francesco Silvestri commentando il post di Di Maio -. A Roma il Movimento 5 Stelle ha amministrato molto meglio delle giunte di centrodestra e di centrosinistra. Quindi dobbiamo lottare per proseguire quello che di buono stiamo facendo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *