governo-draghi,-effetti-positivi:-previsioni-economiche-parlano-di-grandi-benefici-–-video
Spread the love

Secondo un rapporto della banca americana Morgan Stanley, il nuovo Governo Draghi potrebbe avere degli effetti positivi sotto l’aspetto economico.

Nella tarda serata di ieri, il Governo Draghi ha incassato la fiducia a Palazzo Madama con 262 voti a favore, 40 contrari e 2 astenuti. Il voto è arrivato al termine del primo discorso del neo Premier al Senato e tutti gli interventi previsti. Secondo le previsioni, il nuovo Governo potrebbe fornire un grande impulso ai mercati finanziari del nostro Paese. Gli effetti si sono già visti sullo spread che è sceso nei giorni scorsi e che, stando ad un rapporto stilato dagli analisti di Morgan Stanley, potrebbe arrivare toccare gli 85 punti base entro giugno e addirittura i 55 entro la fine del 2021.

Leggi anche —> Draghi incassa la fiducia al Senato, i numeri del nuovo premier

Governo Draghi, previsioni della Morgan Stanley: “Spread potrebbe scendere sino a 85 punti entro fine anno”

Mario Draghi
Mario Draghi (Getty Images)

Leggi anche —> Mario Draghi e il discorso al Senato: “Il primo dovere è combattere la pandemia” – VIDEO

Arrivano le prime previsioni sul nuovo esecutivo Draghi che ieri ha incassato la fiducia a Palazzo Madama. A stilarle sono gli esperti della Morgan Stanley, la nota banca d’affari, con sede a New York. Secondo queste stime inserite in un rapporto visionato dall’Agi, come riporta Il Giornale, il nuovo Governo potrebbe durare almeno un anno o addirittura sino al 2023, quando sono in programma le elezioni. In merito all’aspetto economico, secondo la banca statunitense, gli effetti della nomina di Draghi a Presidente del Consiglio ha avuto già i suoi effetti con lo spread che nei giorni scorsi ha subito un calo.

L’indicatore economico, secondo gli analisti della Morgan Stanley, potrebbe scendere ancora andando a toccare gli 85 punti base entro giugno e addirittura i 55 entro la fine dell’anno. C’è fiducia anche per quanto riguarda l’utilizzo del Recovery Fund da parte del nostro Paese che, grazie alle competenze dell’esecutivo, potrebbe essere molto efficace. Inoltre, riporta Il Giornale, secondo la banca americana, il nuovo Governo potrebbe portare degli effetti positivi anche in borsa, dove si ipotizza una crescita per Piazza Affari tra il 10 ed il 15%. Il rapporto della Morgan Stanley si conclude con l’invito ai propri clienti di acquistare azioni italiane in particolar modo delle banche e bond.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

governo draghi su varianti
Mario Draghi (Getty Images)

Una visione favorevole, dunque, quella degli analisti che hanno grandi aspettative a livello economico dopo il passaggio di consegne a Palazzo Chigi da Giuseppe Conte all’ex presidente della Bce.

PER RIMANERE INFORMATO SU TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO GUARDA IL TG DI YESLIFE.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *