gordon-ramsay-asfaltato-da-sua-figlia.-l’ha-combinata-grossa:-la-reazione
Spread the love

La figlia di Gordon Ramsay ha giocato un brutto scherzo al papà, questa volta non la perdona è molto arrabbiato

Gordon Ramsay nuovi progetti e traguardi dettagli
Ramsay Gordon (GettyImages)

Gordon Ramsay ha una figlia adolescente e come tutti i suoi coetanei, vive praticamene su Tik Tok un luogo di divertimento e video stravaganti. La giovane ha deciso di replicare proprio uno di questi video che ha visto sul social media, utilizzando il padre come cavia.

Il gioco consiste nell’eseguire un trucco di magia che in realtà si rivela una finzione, solo per poter giocare un brutto scherzo alla vittima. In questo caso la vittima è proprio il noto chef inglese.

In moti conosceranno questo scherzo, sui social media gira da molti anni. Si tratta di un gioco che ha lo scopo di bagnare la vittima per poi rompergli un uovo nei capelli. Lo chef ha assicurato ai fan che la figlia sarà punita severamente per questo scherzetto. Laverà i piatti per molto tempo.

Gordon Ramsay papà e chef del terrore

Chef Gorgon Ramsay
Chef Gorgon Ramsay-foto instagram

Lo chef Gordon Ramsay è diventato molto noto al pubblico grazie al programma Hell’s Kitchen e Masterchef. La sua figura del cuoco cattivo e severo con i suoi apprendisti ha fatto davvero il giro del mondo diventato una vera e propria icona.

Si può dire che la severità che vediamo anche a Masterchef è sicuramente ispirata a lui. Lo chef è in grado di terrorizzare gli apprendisti facendoli sentire inadeguati e addirittura gettando i loro piatti nella pattumiera.

Ma oltre a questo ruolo di chef del terrore, Ramsay è anche un tenero papà di ben cinque figli. Matilda, Oscar, Megan, Jack Scott e Holly Anna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Chef Rubio è tornato. La sua ricetta della tempura di verdure

La carriera di Ramsay ha inizio nei primi anni ottanta, prima di allora lo chef si è dedicato alla carriera calcistica. Dopo un’incidente che gli ha causato la rottura del legamento crociato ha dovuto abbandonare questa disciplina.

Il suo primo lavoro in cucina è nell’Hotel Roxburgh House, successivamente si trasferisce a Londra e lavora per Marco Pierre White. Poco dopo va a Parigini dove trova lavoro nel ristorante di Guy Savoy e Joel Robuchon.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Frittata, il trucco per farla perfetta. Da oggi non sbaglierete più

 Nel 1993 apre il suo primo ristorante a Chelsea. Ottiene subito tre stelle Michelin. Nel 2003 poi ha aperto anche un cafè, il Boxwood Cafè. Nel 2005 poi arriva anche la prima apertura all’estero, a Dubai e successivamente a Tokyo.

Ma la sua scalata non si ferma perché nel 2006 apre un ristorante a New York, Los Angeles, Versailler e Irlanda. In tutta la sua carriera ha ottenuto in totale quindici stelle Michelin, perdendone una. In totale ha aperto 25 ristoranti nel mondo, in Italia ne ha due uno in Sicilia e uno in Toscana nel Chianti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *