google-maps-comincera-a-suggerire-percorsi-per-ridurre-il-consumo-di-carburante-e-l’impatto-ambientale

Google Maps comincerà a suggerire percorsi per ridurre il consumo di carburante e l’impatto ambientale

Spread the love

Google ha annunciato di stare lavorando ad alcuni aggiornamenti che permetteranno a Google Maps di suggerire in automatico gli itinerari con il minor impatto ambientale possibile, quando le altre opzioni hanno più o meno gli stessi tempi di percorrenza. Verranno presi in considerazione fattori come il traffico e la pendenza stradale per ridurre al minimo possibile il consumo di carburante. Quando invece l’itinerario con il minor impatto ambientale sarà significativamente più lungo, Google Maps si limiterà a segnalare il percorso più ecologico, introducendo la possibilità di comparare le emissioni di CO2 stimate per i percorsi. Gli aggiornamenti saranno resi disponibili già quest’anno negli Stati Uniti, ha detto Google, e poi gradualmente nel resto del mondo.

Google ha poi comunicato altri nuovi aggiornamenti di Google Maps orientati a una maggiore attenzione per l’ambiente. Da giugno le mappe segnaleranno le zone in cui alcuni veicoli sono soggetti a limitazioni sulle emissioni in Francia, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito e Spagna. Successivamente verranno aggiunti altri paesi.

Nei prossimi mesi verranno poi aggiunti più itinerari disponibili alle mappe, quando si cerca un itinerario, in modo che si possano comparare più metodi per raggiungere una destinazione senza dare la priorità ai percorsi con mezzi privati.

– Leggi anche: La pandemia ci ha mostrato una cosa spiacevole sul cambiamento climatico

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *