giovedi-piu-di-80-studenti-e-cinque-insegnanti-sono-stati-rapiti-da-una-scuola-in-nigeria
Spread the love

Giovedì un gruppo armato ha fatto irruzione in una scuola di Birnin Yauri, nello stato di Kebbi, nella Nigeria nordoccidentale, dove ha rapito cinque insegnanti e almeno 80 studenti, per la maggior parte ragazze. La polizia dello stato di Kebbi ha detto che nello scontro armato tra i rapitori e la polizia è stato ucciso un agente ed è rimasto ferito anche uno studente, che è stato trasportato in ospedale. I poliziotti stanno cercando nelle foreste attorno a Birnin Yauri le persone rapite, che potrebbero essere ancora più numerose della stima che è stata fatta.

È il terzo rapimento di massa nel giro di tre settimane nel nord-ovest della Nigeria. Da dicembre a oggi sono stati rapiti più di 800 studenti in diversi attacchi armati come questo, che sono compiuti da gruppi criminali con l’obiettivo di ottenere grandi quantità di denaro sotto forma di riscatto. Questi rapimenti nella zona nordoccidentale del paese non sono legati a quelli nella zona nordorientale, dove invece operano gruppi islamisti radicali come Boko Haram, che usano simili strategie di rapimenti di massa.

– Leggi anche: Perché in Nigeria vengono rapiti così tanti studenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *