ghislaine-maxwell-giudicata-«colpevole»
Spread the love

NEW YORK – Ghislaine Maxwell è stata giudicata colpevole di crimini sessuali.

Il verdetto della giuria è arrivato dopo circa 40 ore di consiglio, come riportato dai media statunitensi. 

La 60enne accusata di aver procurato delle ragazze minorenni al finanziere pedofilo (ed ex partner) Jeffrey Epstein è stata dichiarata «colpevole» di cinque dei sei capi d’accusa mossi nei suoi confronti. Secondo l’accusa, la Maxwell «adescava giovani ragazze vulnerabili, le manipolava e le preparava per essere abusate sessualmente» da Epstein. 

Durante il processo, quattro donne hanno descritto gli abusi vissuti da adolescenti – tra il 1994 e il 2004 – nelle case di Epstein in Florida, New York e New Mexico.

Fino alla fine, la Maxwell – che è stata arrestata nel giugno 2020, e da allora è in custodia – ha negato tutte le accuse e si è dichiarata non colpevole.

L’imprenditrice britannica rischia ora diversi anni in carcere.

keystone-sda.ch / STF (Associated Press staff)