germania,-salgono-i-contagi:-merkel-impone-lockdown-radicale-fino-al-18-aprile
Spread the love

La Germania estenderà il suo lockdown fino al 18 aprile e chiede ai cittadini di restare a casa. In una conferenza stampa in piena notte, al termine di un incontro di 11 ore con i presidenti dei 16 lander, la cancelliera Angela Mekel definisce la situazione sul fronte Covid «molto seria» e dice stop alle progressive riaperture. Le varianti del virus hanno rispinto verso l’alto il numero dei contagi e la preoccupazione e che la situazione ospedaliera possa collassare.

«I numeri stanno crescendo esponenzialmente a causa della variante inglese», ha sottolineato Merkel, e il rischio è che la recrudescenza del virus possa far fallire la campagna vaccinale. Per questo i tedeschi devono prepararsi a una Pasqua in lockdown. Tra l’1 e il 5 aprile i contatti andranno ridotti al minimo indispensabile: durante questo periodo, i negozi di alimentari potranno aprire solo sabato 3 aprile. Alle chiese sarà chiesto di celebrare le proprie funzioni online. Sono sconsigliati tutti i viaggi all’estero e chiunque rientrerà nel Paese in aereo dovrà essere testato prima del volo

23 marzo 2021 (modifica il 23 marzo 2021 | 03:54)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *