forse-due-nuovi-casi-di-trombosi-legate-a-johnson-&-johnson
Spread the love

STATI UNITI

27.04.2021 – 18:38

Aggiornamento : 20:09

Sono al vaglio delle autorità americane che hanno ripreso da poco dopo uno stop causato dai coaguli collaterali

NEW YORK – Due nuovi casi di trombosi sanguigna, legati al vaccino monodose Johnson & Johnson, sono stati segnalati alle autorità americane. Stando quanto riportato dall’agenzia Reuters, questi sarebbero al vaglio del Centers for Disease Control (CDC).

Entrambi i casi, un uomo e una donna, sarebbero di età superiore ai 60 anni. L’entità degli effetti collaterali non è al momento nota. 

Se dovessero essere confermati, porterebbero il numero totale a 17 casi su 8 milioni di vaccinati. La somministrazione del farmaco, lo ricordiamo, era stata interrotta per 10 giorni – proprio a causa dei coaguli – e ripresa lo scorso venerdì.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *