foggia,-comune-sciolto-per-mafia
Spread the love

Sciolto per mafia il Comune di Foggia. Lo ha deliberato il Consiglio dei ministri su proposta avanzata dal ministro, Luciana Lamorgese, e in considerazione di “accertate forme di condizionamento dell’amministrazione da parte di organizzazioni criminali”.

A darne notizia la testata locale Foggia Today.

Il Comune, più precisamente, era già sciolto a seguito delle dimissioni del sindaco. Con la decisione di oggi scatta il commissariamento, attestate le infiltrazioni mafiose.

A Foggia non si voterà alle amministrative di ottobre.

inserito in Cronaca il 5 Agosto 2021 alle 20:01

Archiviato con: Foggia    Mafia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *