fiori-di-bach-e-ansia:-quali-usare-e-quali-sono-quelli-giusti.

Fiori di Bach e Ansia: quali usare e quali sono quelli giusti.

Spread the love

Fiori di Bach e Ansia: quali usare e quali sono quelli giusti, differenziati in base alla tipologia d’ansia che vanno a contrastare!

I fiori di Bach sono una medicina alternativa ideata dal medico britannico Edward Bach tra il 1928 ed il 1930. Al riguardo, Bach sosteneva la necessità che tale forma di terapia dovesse essere semplice ed accessibile a tutti, in quanto a suo dire chiunque avrebbe le potenzialità e le sensibilità necessarie per effettuare autodiagnosi ed autopratica, come già illustrato nell’articolo:

“Fiori di Bach: cosa sono e come funzionano?”

Di seguito vi elenchiamo i fiori di Bach utili in caso di ansia, differenziandoli in base alla tipologia di ansia che vanno a contrastare:

Agrimony

Agrimony è il fiore di Bach per eccellenza contro l’ansia “endogena”, ovvero quella che ci viene dall’interno. Improvvisa, priva di motivo d’esistere e che si manifesta con oppressione al petto. Agrimony viene usato anche in caso di altri malanni, quali mal di testa, tic nervosi e disturbi dell’alimentazione.

Heather

Heather, conosciuta anche come Erica, viene usato in caso di ansia causata dalla solitudine o dal senso di solitudine percepito, anche quando siamo circondati ad altri. Si presenta con un nodo alla gola e accelerazione della frequenza cardiaca.

Chicory

Il fiore Chicory viene usato in caso di ansia generata dalla paura di perdere le persone care, gli affetti. Si presenta come con dispnea, insonnia e incubi. Sembra una forma di possesso.

Mimulus

Il Mimulus viene invece usato in caso di ansia derivante dalle aspettative della prestazione. Essa si presenta quando siamo sottoposti al giudizio altrui. Ne soffrono in particolar modo le persone con una bassa autostima o persone insicure di sé.

Red Chestnut

Queto fiore viene usato in caso di ansia da separazione, si presenta quando si ha un allontanamento fisico dalle persone care, per i quali siamo in pensiero.

Scleranthus

Il fiore Scleranthus deve essere usato in caso di ansia derivante dalla necessità di prendere una decisione. Questo fiore è ottimo in caso di ansia derivate da uno squilibrio ormonale, tipico di determinate fasi della vita, quali l’adolescenza.

Cherry Plum

Il fiore Cherry Plum viene usato in caso di ansia dovuta a una perdita del controllo, tipico in persone che manifestano necessità maniacale di avere il controllo eccessivo su ogni cosa.

Rock Rose

Il fiore Rock Rose viene usato in caso di ansia provocato dal terrore, da spaventi improvvisi, o ansia tipica degli “attacchi di panico”.

Rescue Remedy

Il fiore di Bach per eccellenza nella lotta contro gli attacchi di panico è il Rescue Remedy.

L’articolo Fiori di Bach e Ansia: quali usare e quali sono quelli giusti. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts