Spread the love

Aldilà dei motivi di frizione che hanno portato alla rottura tra Gattuso e la società viola, purtroppo c’è da sottolineare (purtroppo) l’ennesima figuraccia che la Fiorentina ha fatto.

Pare che all’origine di tutto sia l’eccessivo costo di alcuni giocatori che hanno come procuratore Jorge Mendes che è lo stesso agente che cura gli interessi di Gattuso.

È altresì lodevole l’intento di Commisso & C.di volere moralizzare il calcio, cercando di ridurre il potere dei procuratori ma allo stato delle cose la Fiorentina in un’ottica di rilancio può permetterselo? La Fiorentina (ahinoi) non è una società forte, strutturata e se vuole crescere in questa fase iniziale deve sottostare a queste regole.

La scelta di Gattuso andava in questa direzione.Veniva scelto un tecnico valido che ha contatti e conoscenze importanti nel mondo internazionale del calcio proprio per crescere come società e come squadra.

Interrompere questo rapporto implica un ridimensionamento ed un cambio di rotta importante.

Sapranno Barone, Pradè e, soprattutto Rocco gestire la situazione riaccendendo l’entusiasmo che l’arrivo di Gattuso aveva suscitato???

Rimango in trepida attesa….

Leggi anche: ACF Fiorentina – Gattuso: addio ufficiale

www.facebook.com/adhocnewsitalia

www.youtube.com/adhoc

Tweet di ‎@adhoc_news

SEGUICI SU GOOGLE NEWS: NEWS.GOOGLE.IT

Gennaro Ivan Gattuso, detto Rino, è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico del Napoli. Campione del mondo con la nazionale italiana nel 2006.