elton-john-commenta-la-decisione-del-vaticano-di-negare-la-benedizione-alle-coppie-omosessuali
Spread the love

Ieri, dal Vaticano si è diramata una notizia molto controversa destinata ad alimentare accese discussioni in materia di diritti civili.

Il netto «no» pronunciato dalla Congregazione per la Dottrina della fede sulla benedizione delle coppie omosessuali – ritenuta illecita – ha attirato sulla Santa Sede non solo le critiche di decine di associazioni per i diritti LGBT+, ma anche le ire di molti esponenti dello spettacolo, come Fedez ed Elodie che già si sono espressi al riguardo.

Tale decisione – a quanto pare – sarebbe stata assunta anche con l’assenso di Papa Francesco.

Nelle ultime ore, un’altra superstar si è scagliata contro il pronunciamento del Vaticano, spendendo dure parole verso quest’ultimo: stiamo parlando di Elton John che ha così commentato sui social la decisione della Congregazione:

“Come può il Vaticano rifiutarsi di benedire le unioni gay perché “sono un peccato”, ma allo stesso tempo trarre felicemente profitto dall’aver investito milioni in Rocketman – un film che celebra la felicità che ho raggiunto dal mio matrimonio con David?”

Elton John ha corredato il suo commento con l’hashtag #ipocriti, mettendo quindi in evidenza l’ipocrisia insita nella decisione presa dalla Congregazione nel ritenere illecite le benedizioni alle coppie omosessuali.

Il Vaticano infatti sarebbe diventato socio di Lapo Elkann con un fondo basato a Malta il quale, tra le varie operazioni, avrebbe investito 4 milioni per finanziare attività cinematografiche tra cui proprio la realizzazione della pellicola sulla vita di Elton John.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *