elon-musk-promette-100-milioni-di-dollari-a-chiunque-crei-la-migliore-tecnologia-di-cattura-del-carbonio

Elon Musk promette 100 milioni di dollari a chiunque crei la migliore tecnologia di cattura del carbonio

Spread the love

Un premio di 100 milioni di dollari alla migliore tecnologia di cattura del carbonio: è questa l’incredibile promessa fatta dall’imprenditore miliardario Elon Musk. Così, il capo di Tesla intende incentivare le soluzioni di contrasto al cambiamento climatico. Il magnate di origini sudafricane ha visto la propria ricchezza più che quintuplicata nell’anno dello scoppio della pandemia, ma grazie ad iniziative come questa il suo patrimonio potrebbe rendersi utile per una giusta causa legata all’ambiente.

L’annuncio relativo al cospicuo premio è stato lanciato su Twitter:

Poco dopo, attraverso un altro tweet, Musk ha dichiarato che la prossima settimana verranno rivelati ulteriori dettagli riguardanti la sua promessa.

L’annuncio di Musk, diventato negli ultimi mesi l’uomo più ricco del mondo dopo aver sorpassato il CEO di Amazon Jeff Bezos, arriva poche ore dopo l’insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca. Nel primo giorno del suo mandato, il nuovo presidente Usa ha già firmato una serie di ordini climatici, tra cui il rientro del degli Stati Uniti nell’accordo di Parigi.

Nonostante la questione delle emissioni di carbonio rappresenti uno dei problemi più urgenti da affrontare per tutelare il Pianeta, finora i progressi effettuati nel settore sono davvero pochi. Inoltre, secondo un recente studio pubblicato su Science Advances, la capacità della Terra di assorbire attraverso le piante quasi un terzo delle emissioni di carbonio causate dall’uomo potrebbe dimezzarsi entro i prossimi due decenni, se si mantiene l’attuale tasso di riscaldamento.

Ci auguriamo che la proposta di Elon Musk possa portare alla realizzazione di progetti efficaci per ridurre l’inquinamento e il riscaldamento globale.

Fonte: Twitter

Leggi anche:

 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *