due-catanesi-bloccati-a-messina-dalla-finanza-con-35-chili-di-marijuana
Spread the love

La Guardia di Finanza ha sequestrato al porto di Tremestieri, a Messina, circa 35 kg di marijuana nascosti all’interno di un autocarro che, da documentazione di accompagnamento, risultava trasportare generi ortofrutticoli destinati alla Sicilia orientale. I finanzieri hanno arrestato i due autotrasportatatori Maurizio Azzara, 47 anni e Salvatore Puglisi, 46 entrambi di origini catanesi, per traffico di sostanze stupefacenti. Il sequestro è stato eseguito nel corso dei quotidiani controlli effettuati sui mezzi in transito sullo stretto provenienti da Villa San Giovanni. I finanzieri insospettiti dall’atteggiamento dell’autotrasportatore e del suo complice, palesemente nervosi durante l’ispezione, hanno perquisito il mezzo e il rimorchio, avvalendosi dell’aiuto del cane antidroga “Dandy”,. Trovati all’interno di un vano porta bancale 8 confezioni di marijuana, tutte sigillate, per un totale di circa 35 chili. All’esito del controllo, sono stati sequestrati, anche 2mila euro in contanti e telefoni cellulari.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *