dispensa-pulita-e-ordinata-in-pochi-minuti-con-questi-trucchi
Spread the love
pulire dispensa
(Adobestock photo)

Non è poi così difficile avere sempre la dispensa della cucina pulita e ordinata, basterà seguire alcuni semplici trucchi.

In cucina l’ordine e la pulizia non devono mai mancare, non solo perchè si manipola il cibo, così eviterete contaminazioni, ma faciliterete la preparazione delle pietanze. Si solo con l’ordine riuscirete a trovare tutto ciò che vi serve.

Purtroppo la mancata pulizia e la cattiva conservazione del cibo in dispensa potrebbe farvi ritrovare con gli insetti in dispensa, le classiche farfalline del cibo, ma con i nostri trucchi andranno via.

Quindi si deve garantire la massima igiene per non andare incontro a spiacevoli soprese rischiando di buttare via il cibo, che potrebbe perdere tutte le caratteristiche organolettiche.

Noi di Mammeincucina vogliamo darvi qualche piccolo consiglio su come avere sempre pulita la dispensa in cucina.

LEGGI ANCHE -> DIVANO PULITO SENZA SFODERARLO: prova questo trucco geniale!

DISPENSA PULITA in pochi minuti

La pulizia deve essere impeccabile, ogni angolo della cucina deve essere pulito alla perfezione, non solo la parte esterna, ma anche gli interni.

pulire dispensa
(Adobestock photo)

Per non affaticarvi spesso e trasformare il lavoro semplice e veloce in un lavoro interminabile seguite alcuni trucchi e noterete che la vostra dispensa sarà sempre pulita e ordinata.

Prima di pulire è necessario svuotare sempre la dispensa, togliete tutto e posizionate su un piano da lavoro o su un tavolo. Mettete in una bacinella acqua tiepida con aceto bianco o con detergente delicato o specifico per il mobile. Utilizzate un panno morbido in microfibra, lavate più volte ma strizzate per bene il panno e poi sciacquate più volte e asciugate con un panno di morbido di cotone. Se non è completamente asciutto non mettete nulla.

Adesso fate un’ispezione del cibo conservato in dispensa, scadenza, stato di conservazione. Per avere sempre la dispensa ordinata oltre che pulita potete coprire le mensole con dei fogli lavabili o di carta assorbente spessa così da proteggerete i ripiani e sistemerete scatolami e bottiglie di olio, aceto, passata di pomodoro, pasta, spezie.

LEGGI ANCHE ->COME PULIRE LE TENDE tutti i consigli di BENEDETTA ROSSI

Il segreto sta nel mettere in certo ordine tutto, davanti posizionerete gli alimenti che prendete frequentemente o prossimi alla scadenza, invece dietro quelli

I pacchi di farina, zucchero, pasta, biscotti, una volta aperti conservateli in contenitori in plastica, in vetro con etichette così riuscirete ad individuare subito quello che vi occorre e non solo, anche la fragranza del cibo durerà a lungo.

Adesso si che la dispensa sarà pulita e ordinata ma il segreto sta nell’organizzare tutto e pulire anche un paio di volte al mese. Inoltre un’altra piccola astuzia è di controllare spesso che non ci siamo contenitori o pacchi aperti.

Provateci anche voi!

Ricordatevi di evitare l’uso di detergenti con odori troppo forti che potrebbero essere assorbiti dal cibo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *