da-comprare-enav-sottovalutata-del-42%-in-partenza-per-un-rialzo-del-14%-in-poche-settimane
Spread the love

Il nostro Ufficio Studi dopo uno scrupoloso screening dei bilanci degli ultimi anni e dei grafici, rilascia il seguente giudizio:

ProiezionidiBorsa TV

da comprare ENAV sottovalutata del 42% in partenza per un rialzo del 14% in poche settimane. Facciamo prima una sommaria premessa e poi indicheremo i punti essenziali del nostro studio.

Il ritracciamento del Ftse Mib  continuerà o è già finito? I presupposti ci sembrano per la continuazione ma meglio attendere sviluppi ed agire di conseguenza. Ci sono però dei titoli che continuano a mostrare un’interessante forza rialzista e a generare quindi segnali di acquisto sia di breve che di medio, lungo termine.

Come regolarsi? Molti pensano che quando un indice azionario ritraccia o sale, tutti i titoli seguano a ruota, ma a livello statistico non è così. Ci sono infatti titoli che condizionano e seguono “il peso del benchmark”, e quindi la direzione, mentre altri si muovono a volte in modo diverso alla tendenza del paniere stesso.

Sembra quest’ultimo il caso di ENAV, società che fornisce servizi di navigazione aerea in Italia, resto d’Europa e all’estero.

Il titolo azionario ENAV (MIL:ENA) ha chiuso la seduta del 10 febbraio a quota 3,856 euro in rialzo dello 2,83%. Da inizio anno ha segnato il minimo a 3,308  ed il massimo a 3,908.

Le raccomandazioni degli altri analisti (6 giudizi) calcolano un prezzo obiettivo a 3,80, in linea con le attuali quotazioni. Le nostre stime invece, giungono a un prezzo obiettivo di 5,50.

La nostra strategia di investimento

Nelle ultime settimane si sono affollati diversi swing rialzisti ed oggi, il prezzo di chiusura di contrattazione si è fermato millimetricamente su una trend line di breve termine.

Fino a quando reggerà al rialzo in chiusura settimanale il livello di 3,727, il titolo punta a 4,40 in poche settimane. Comprare quindi con stop loss di breve a 3,727 e di lungo a 3,43, con obiettivo a 4,40 a 1/3 mesi e poi 5,50 nei prossimi 18 mesi. Per chi possiede il titolo in ottica da cassetto, mantenere con stop loss a 3,43.

Ci procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *