Spread the love

Alessandro Nunziati

“I 200mila casi di Covid” registrati ieri in Italia “sono destinati a salire e sono ampiamente sottostimati per il problema della bassa resa dei test antigenici che erano stati fatti per altri tipi di varianti e con Omicron mostra tutta la loro debolezza”. Lo dice Guido Rasi, consulente del Commissario per l’emergenza Covid Francesco Paolo […]

The post Covid Italia, “200mila contagi ieri sottostimati, è inizio onda d’urto” appeared first on Impronta Unika.