covid-in-carcere,-tensione-per-i-nuovi-focolai-al-pagliarelli-di-palermo-e-rebibbia
Spread the love

Per contrastare il Covid in carcere il Dap ha diffuso ieri la circolare con i moduli di adesione solo per il personale penitenziario

Vaccino anti-Covid, il presidente dei garanti territoriali Stefano Anastasìa: i detenuti non ci sono tra le categorie prioritarie nel piano vaccinale

Già quattro morti di Covid in carcere nella seconda ondata, nuovi focolai scoppiati negli istituti di Monza, Busto Arsizio e Sulmona

Gabriella Stramaccioni racconta che l’uomo, con problemi mentali, era in detenzione domiciliare per diffamazione e finirà la pena ad aprile del 2021

Per ora sono cinque le detenute contagiate a Rebibbia, la garante di Roma Gabriella Stramaccioni lancia l’allarme per i detenuti anziani

Sarebbero 20 gli operatori positivi. Finita l’emergenza, tornano a salire i numeri del sovraffollamento ma le misure alternative introdotte dal decreto “Cura Italia” sono scadute il 30 giugno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *