coronavirus,-il-bollettino-di-oggi-lunedi-7-giugno:-65-morti-e-1273-nuovi-casi-(su-appena-84mila-tamponi)

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 7 giugno: 65 morti e 1273 nuovi casi (su appena 84mila tamponi)

Spread the love
Il bollettino coronavirus di oggi lunedì 7 giugno 2021

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi lunedì 7 giugno 2021 registra 1.273 nuovi casi su appena 84mila tamponi. 64 i decessi nelle ultime 24 ore mentre in ospedale restano 759 pazienti (-15) in terapia intensiva e 4.910 pazienti nei reparti (-53). L’ultimo bollettino coronavirus di ieri domenica 6 giugno registrava 2.275 nuovi casi su 149.958 tamponi, antigenici e molecolari e 51 decessi. Nel weekend è continuato il calo dei pazienti ricoverati in terapie intensive (-14), così come quello dei ricoverati con sintomi (-230). 

Tutte le ultime notizie di oggi

Ma veniamo dunque ai dati di oggi.

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 7 giugno 2021

articolo aggiornato alle ore 17:10, clicca qui per aggiornare la pagina 

  • Nuovi casi: 1.273
  • Casi testati: 26724
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 84.567
    • molecolari: 49756 di cui 1230 positivi pari al 2.47%
    • rapidi: 34811 di cui 40 positivi
  • Attualmente positivi: 188.453
  • Ricoverati: 4.910, -53
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 759 di cui 25 nuovi, -15
  • Deceduti dopo un tampone postivo: 126.588
  • Totale casi positivi dall’inizio della pandemia: 4.233.698
  • Totale Dimessi/Guariti: 3.918.657
  • Vaccinati: 13.028.350 persone pari al 24% della popolazione con più di 12 anni, 38.178.684 le dosi somministrate

    ovvero l’90% delle 27.733.972 dosi consegnate da Pfizer, delle 4.096.657 consegnate da Moderna e dei 8.993.380 vaccini AstraZeneca e 1.559.700 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 493mila dosi 
  • Chi è stato vaccinato. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 7 giugno 2021: l’82% degli over 80, il 37% dei settantenni, e il 30% dei sessantenni, il 21% dei cinquantenni, il 13% dei quarantenni, il 11% dei trentenni e il 9% dei ventenni e l’1% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ.

Il bollettino coronavirus di oggi lunedì 7 giugno 2021 (Pdf)

bollettino coronavirus oggi 7 giugno 2021-3

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

Ecco gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni iniziando dalle situazioni più calde.​

Di seguito le zone in area rossa*:

*Che cosa si può fare in zona rossa.

Gli spostamenti permessi solo per validi motivi dalle 5 alle 22, sempre con autocertificazione. Vietato anche andare i visita dagli amici/parenti. Scuole aperte fino alla prima media. Le lezioni di seconda e terza media, licei, istituti tecnici si svolgono esclusivamente in modalità a distanza.

Di seguito le zone in area arancione**:​

**Che cosa si può fare in zona arancione.

Gli spostamenti sono permessi dalle 5 alle 22, autocertificazione per uscire dal proprio comune. Scuole aperte, ma licei e istituti tecnici in Dad almeno al 50 per cento. Per bar e ristoranti asporto dalle 5.00 alle 18.00 senza restrizioni. ono chiusi tutto il giorno, consentito l’asporto. Aperti invece i negozi, i parrucchieri e i centri estetici. Consentito lo sport non di contatto come il tennis

Qui potete scaricare il modulo di autocertificazione per gli spostamenti 

Le zone in area gialla***:

  • Valle d’Aosta: 3 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Terapie intensive vuote, in ospedale restano 6  pazienti, due in più di ieri
  • Piemonte: 100 nuovi casi e 6 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (64) ricoveri stabili (461)
  • Lombardia: 142 nuovi casi e 6 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (167) ricoveri -34 (799)
  • Trentino: 4 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (6) ricoveri +1 (21)
  • Alto Adige: 4 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (1) ricoveri stabili (13)
  • Emilia Romagna: 155 nuovi casi e 3 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +2 (72), ricoveri -6 (404)
  • Marche: 20 nuovi casi e  decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -5 (17), ricoveri +1 (52)
  • Toscana: 160 nuovi casi e 6 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -5 (88), ricoveri +2 (386)
  • Lazio: 172 nuovi casi e 5 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (124), ricoveri 4(686)
  • Campania: 177 nuovi casi e 10 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -3 (43), ricoveri -5 (566)
  • Puglia: 56 nuovi casi e 4 decessi. Saldo ospedalizzati: -13 (431)
  • Basilicata: 31 nuovi casi e 2 decessi. Saldo ospedalizzati: Terapie intensive vuote, in ospedale restano 48 pazienti ricoverati
  • Calabria: 39 nuovi casi e 6 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (15), ricoveri -2 (204)
  • Sicilia: 156 nuovi casi e  decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (43) ricoveri +10 (392)

***Che cosa si può fare in zona gialla.

Fino al 15 giugno un solo spostamento una volta al giorno verso un’abitazione privata, in un massimo di 4 persone. Scuole aperte, superiori in presenza almeno al 70%. 

Le zone in area bianca****:

  • Liguria: 7 nuovi casi e 2 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -3 (23) ricoveri -4 (77)
  • Friuli Venezia Giulia: 10 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1 (2), ricoveri stabili (28)
  • Veneto: 38 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (65), ricoveri -4 (506)
  • Umbria: 6 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (5) ricoveri +5 (50)
  • Abruzzo: 13 nuovi casi e 5 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -2 (7), ricoveri +1 (91) 
  • Molise:  6 nuovi casi e nessun decesso. Saldo ospedalizzati: ricoveri +1 (6), vuote le terapie intensive
  • Sardegna: 9 nuovi casi e 3 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1 (7), ricoveri -5 (105) 

****Che cosa si può fare in zona bianca.

Decade il coprifuoco. Le attività di ristorazione avranno la possibilità di apertura serale fino alle 23, i bar fino alle 21. Aperti nei fine settimana anche i centri commerciali. Riaprono musei, teatri, cinema, palestre, piscine e università.

Cosa cambia con le nuove regole

  • Il coprifuoco da oggi passa a mezzanotte mentre la fine è prevista per il 21 giugno. 
  • Le discoteche per ora restano chiuse, o meglio: possono aprire ma soltanto per sfruttare la licenza dei bar e dei ristoranti.
  • Ok ai matrimoni in zona bianca ma sposi e invitati dovranno presentare la certificazione relativa al vaccino, all’avvenuta guarigione o un tampone negativo. Nelle zone gialle i ricevimenti per cerimonie religiose o civili sono consentiti solo a partire dal 15 giugno.
  • Nelle zone gialla le piscine al chiuso, i centri benessere e le terme restano chiuse fino al 1 luglio.
  • Anche in zona bianca restano vietate le docce sia nelle palestre che nelle piscine (tranne in terme e nei centri benessere)
  • In zona bianca aperti i parchi a tema, i centri termali, le sale gioco, bingo e casinò.

Coronavirus, le ultime notizie

  • L’Inail ha chiesto alle aziende di vaccinare oltre 2 milioni di lavoratori più a rischio (settore alimentare e centri commerciali).
  • L’ipotesi del ricorso a una terza dose di vaccino anti Covid diventa sempre più concreta;

Come va la pandemia

 –.

Gallery

Si parla di

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *