coronavirus,-il-bollettino-di-oggi-domenica-10-gennaio-2021:-i-nuovi-casi-regione-per-regione

Coronavirus, il bollettino di oggi domenica 10 gennaio 2021: i nuovi casi regione per regione

Spread the love
Coronavirus, il bollettino di oggi 10 gennaio 2021. Foto di repertorio

Redazione
10 gennaio 2021 12:45

Coronavirus: il bollettino di oggi domenica 10 gennaio 2021. Come ogni giorno intorno alle 17 ci sarà il consueto aggiornamento sulla situazione epidemiologica in Italia. Ieri sono stati registrati 19.978 nuovi casi su oltre 172mila tamponi processati con un tasso di positività dell’11,6%. In lieve calo i ricoverati con sintomi (-53) mentre è aumentato il numero dei pazienti in terapia intensiva (+6). Nonostante ci sia stato un lieve aumento dei contagi per ora (per fortuna) non si può parlare di terza ondata. La situazione negli ospedali resta comunque delicata. Secondo i dati di Agenas il 30% dei posti di terapia intensiva è attualmente occupato da pazienti Covid. In basso, intorno alle 17, tutti i numeri aggiornati sull’epidemia di Sars-Cov-2.

Coronavirus: il bollettino di oggi 10 gennaio 2021

  • Nuovi casi: … (ieri 19.978)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): … (ieri 172.119)
  • Attualmente positivi: … (ieri + 2.453)
  • Ricoverati con sintomi: … (ieri – 53)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: … (ieri +6)
  • Ingressi del giorno in Terapia Intensiva: … (ieri 183)
  • Deceduti: … (ieri 483)
  • Totale deceduti: … (ieri 78.394)
  • Totale Dimessi/Guariti: … (ieri + 17.040)
  • Vaccinati: 589.798

Coronavirus: i nuovi casi regione per regione

“I nuovi casi positivi registrati in Toscana sono 472 su 9.469 tamponi molecolari e 1.728 test rapidi”. Lo annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio giani, anticipando i dati del bollettino regionale sull’andamento dell’epidemia di coronavirus. Nel post Giani precisa. “Continuiamo ad essere tra le prime tre regioni per numero di vaccini fatti sulle dosi consegnate. Ad ora siamo arrivati a 42.244 persone, di cui 7.108 anziani nelle Rsa, unica regione ad aver vaccinato già oltre i 2/3 degli ospiti complessivi”.

Si parla di

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *