coronavirus,-il-bollettino-di-oggi-13-febbraio-2021:-13532-contagi-e-311-morti.-i-casi-covid-regione-per-regione-(tabella)

Coronavirus, il bollettino di oggi 13 febbraio 2021: 13.532 contagi e 311 morti. I casi Covid regione per regione (tabella)

Spread the love

Coronavirus: il bollettino di oggi sabato 13 febbraio 2021. Come ogni giorno Today seguirà in diretta gli aggiornamenti sulla situazione epidemiologica in Italia. Sono 13.532 i nuovi contagi da coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, in leggero calo rispetto ai 13.908 casi di ieri. Le vittime sono invece 311, un incremento che porta il totale a 93.356. I tamponi sono stati 290.534 con un tasso di positività stabile al 4,6% (ieri era 4,5%). Lo riferisce il Bollettino della Protezione civile. Dall’inizio dell’emergenza sono state contagiate dal covid-19 2.710.819 persone mentre ne sono morte 93.356. I dimessi-guariti in 24 ore sono 13.973 che portano il totale delle persone che dall’inizio dell’emergenza hanno superato il virus a 2.216.050. Sono 761 in meno gli attualmente positivi. 

Buone notizie dagli ospedali: calano i ricoverati con sintomi (- 236) e il numero dei pazienti in terapia intensiva (-33). Sono in totale 118 gli ingressi nei reparti critici nelle ultime 24 ore. 

Ma ci sono anche segnali che vanno in controtendenza. Intanto va evidenziato che l’indice di contagio è tornato a salire e secondo i dati dell’ultimo monitoraggio Iss si attesta a 0.95 (la scorsa settimana precedente era a 0.84). E poi preoccupano le varianti del Sars-Cov-2, Proprio ieri l’Iss ha certificato che quasi il 20% delle infezioni è dovuto alla variante inglese. “Il nostro Paese è in ritardo nel sequenziamento delle varianti Covid, la task force dell’Iss è partita solo a fine gennaio” dice all’Adnkronos Salute Giorgio Sestili, fisico e ideatore della pagina Facebook ‘Coronavirus – Dati e analisi scientifiche’  “La Danimarca e il Regno Unito sono più avanti, è chiaro che dobbiamo accelerare anche per avere una visione più dettagliata di ciò che sta accadendo sul territorio. Per farlo occorre almeno sequenziate il 10% dei tamponi positivi ogni giorno, noi siamo molto indietro il report dell’Iss è stato fatto con 852 campioni”. 

“Da noi si sta creando anche un problema: stiamo usando molti test rapidi rispetto a quelli molecolari – avverte Sestili – e questo non va bene se devi sequenziare perché solo con il tampone molecolare si può procedere all’analisi del genoma“. Secondo Sestili è poi necessario che il monitoraggio settimanale della Cabina di regia Iss-ministero della Salute preveda anche un capitolo dedicato alle varianti “che ad oggi ancora manca e questo è abbastanza grave, spero che nel prossimo ci sia questo tipo di dato”.

Coronavirus, il bollettino di oggi sabato 13 febbraio 2021

  • Nuovi casi: 13.532 (ieri 13.908)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 290.534 (ieri 305.619)
  • Attualmente positivi: 401.413 -761 (ieri 402.174)
  • Ricoverati con sintomi: 18.500 – 236 (ieri -206)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva:2.062; -33 (ieri -31) 
  • Ingressi del giorno in terapia intensiva: 118
  • Totale casi positivi dall’inizio della pandemia: .. (Ieri 2.697.296)
  • Deceduti: 311. Totale: 93.356 (ieri 93.045)
  • Totale Dimessi/Guariti: 2.216.050 (+13.973) (ieri +16.422)
  • Totale casi: 2.710.819 (+13.532, +0,5%)

Il bollettino integrale del 13 febbraio in Pdf

bollettino oggi 13 febbraio coronavirus-2

Regioni – totale casi, attuali e incremento

In Veneto sono stati accertati 689 nuovi casi di coronavirus e 29 nuovi decessi. Il totale delle vittime dall’inizio dell’epidemia sale così a 9.489. In calo il numero degli ospedalizzati con 47 pazienti in meno nei reparti non critici e 6 in meno nelle terapie intensive. 

In Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 357 contagi, di cui 266 da tampone molecolare e 91 dai test antigenici. I decessi registrati sono 11.

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 234.419 casi di positività, 1.488 in più rispetto a ieri, su un totale di 29.053 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5,1%. Purtroppo, si registrano 36 nuovi decessi.

“I nuovi casi registrati in Toscana sono 764 su 19.601 test di cui 12.201 tamponi molecolari e 7.400 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 3,90% (7,6% sulle prime diagnosi)”. Lo ha comunicato su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull’andamento dell’epidemia di coronavirus.

Oggi in Abruzzo si registrano 508 nuovi positivi al Coronavirus, di età compresa tra 3 mesi e 95 anni. La maggior parte sono della provincia di Pescara (268), seguita da quella di Chieti (114), L’Aquila (60) e Teramo (55), mentre 11 sono residenti fuori regione o con residenza in accertamento. Il bollettino quotidiano fa registrare anche 13 deceduti (di cui 4 risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl) e 117 guariti (in totale 34.558 dall’inizio dell’emergenza. Sale il numero dei positivi: attualmente sono 11.433 positivi (+376 rispetto a ieri), di cui 548 ricoverati in area medica (+41), 51 ricoverati in terapia intensiva (-2), 10.834 in isolamento domiciliare (+337). 

In Puglia 945 nuovi casi positivi di Covid: è quanto emerge dal bollettino del 13 febbraio, calcolati su 9347 test effettuati. La maggioranza è ancora nel Barese, dove si riscontrano 315 nuovi positivi, seguito da Foggia con 272 casi e Taranto con 168. Troviamo poi 66 casi in provincia di Brindisi, 81 nella provincia BAT, , 41 in provincia di Lecce, 1 residente fuori regione e 1 provincia di residenza non nota. Sono stati inoltre registrati 28 decessi.

Nelle ultime 24 ore in Basilicata sono stati accertati 87 casi positivi. Non si registra nessun decesso legato a Covid-19. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 69, di cui 5 in Terapia intensiva.

In Calabria ad oggi sono risultate positive 237 persone nelle ultime 24 ore. Lo rende noto la Regione Calabria nel bollettino quotidiano dei dati relativi al coronavirus. Dall’inizio dell’emergenza i decessi sono 642 (+2 rispetto a ieri), i guariti sono 27.925 (+311 rispetto a ieri), i ricoveri sono 239 (-8 rispetto a ieri).

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *