contatti-con-un-positivo:-cambia-la-quarantena-per-i-vaccinati
Spread the love
Foto di repertorio Ansa

Redazione 05 agosto 2021 18:39

Si riducono i giorni di quarantena obbligatoria per i vaccinati che hanno avuto contatti con una persona positiva al Covid 19:  basteranno sette giorni invece di dieci. Finita la quarantena sarà necessario il tampone molecolare.

Cambia la quarantena per i vaccinati

A confermare la nuova direttiva del Comitato tecnico-scientifico era stato il ministro della Salute, Roberto Speranza: ”I vaccinati che hanno un contatto con una persona positiva a Covid-19 dovranno fare una quarantena di 7 giorni, anziché di 10, al termine dei quali sarà necessario fare un tampone molecolare”. Per quanto riguarda i non vaccinati che entrano in contatto con una persona positiva i giorni di quarantena rimangono dieci.

Pregliasco: ”Corretta la quarantena breve”

La novità introdotta dal Cts è stata ben accolta dal virologo Fabrizio Pregliasco, docente dell’università Statale di Milano: “Corretta la quarantena più breve per i vaccinati. Di soli 7 giorni però ci vuole – concorda l’esperto – perché purtroppo in questo momento non abbiamo ancora la completa contezza dell’efficacia del vaccino sulla variante Delta, e quindi a mio avviso è necessaria la quarantena”.

Si parla di

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *