confettura-di-albicocche:-ecco-la-ricetta-perfetta-che-stavi-cercando

Confettura di albicocche: ecco la ricetta perfetta che stavi cercando

Spread the love

ricetta confettura di albicocche

Prep time: 20 minuti

Cook time: 40 minuti

Serves: 6 persone

Ecco svelata la ricetta perfetta della confettura di albicocche. Davvero semplice e veloce farla in casa. Senza addensanti artificiali. Buonissima!

Oggi noi di mamme in cucina vogliamo proporvi la nostra ricetta perfetta ed infallibile della confettura di albicocche. Sapevate che esattamente si chiama confettura e non marmellata? Quest’ultima infatti per essere chiamata tale deve essere fatta solo con agrumi. Chiarito questo primo punto vi sveliamo anche il segreto per un’ottima confettura: le albicocche dovranno essere mature al punto giusto, ne troppo mature (che si sfaldano e ammaccano facilmente) ne troppo acerbe, altrimenti il gusto classico acidulo sarà troppo persistente.

Scoprite insieme a noi come sia semplice prepararla in casa, senza uso di addensanti artificiali, solo albicocche, zucchero e limone (il nostro addensante naturale che ci aiuterà anche a far rimanere la confettura chiara). Semplice e veloce basteranno solamente 30 minuti di cottura. In fondo alla ricetta nel trucco da mamma scoprirete come calibrare al meglio lo zucchero nella ricetta in base alle vostre esigenze.

Ricetta perfetta della Confettura di albicocche

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ore
  • Dosi per: 6 persone

Buona, semplice e genuina è la confettura di Albicocche. Amata da grandi e piccini, farla in casa con la nostra ricetta sarà un gioco da ragazzi.

Trucco da mamma

Se preferite abbassare la quantità di zucchero potete arrivare fino ad un minimo di 350g di zucchero per 1 kg di albicocche denocciolate. Non di meno altrimenti il prodotto, anche se conservato in barattoli sotto vuoto, potrebbe non durare nel tempo.

Conservate la vostra confettura in barattoli sotto vuoto in un luogo asciutto e buio fino ad un massimo di 8 mesi.

Se non la mettete in conserva, riponetela in frigo e consumatela entro una settimana.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *