come-vedi-queste-linee?-la-stravagante-illusione-ottica-della-cecita-di-curvatura
Spread the love

In rete circola un’illusione ottica scoperta dallo psicologo giapponese Kohske Takahashi nel 2017, dove delle linee ondulate sembrano linee a zig-zag.

Anche se le coppie di linee formate da segmenti chiari e scuri sono tutte curve, all’occhio umano sembrano diverse, alcune ondulate, altre a zig-zag. Queste ultime cambiano colore sul picco superiore oppure sul picco inferiore, sull’avvallamento o sulla punta. Ed è proprio questo cambio di colore netto, in queste aree, a farle sembrare ad angolo anziché ondulate.

Secondo Takahashi potrebbe dipendere da un conflitto che si innesca nel sistema visivo dovuto al modo in cui distinguiamo curve e angoli nel mondo di ogni giorno, dove ci siamo dovuti adattare alle geometrie artificiali angolari della modernità.

illusione ottica

©i-Perception

Takahashi al Telegraph ha spiegato l’illusione ottica in questi termini:

“Direi che i nostri occhi e il nostro cervello potrebbero essersi adattati dal punto di vista evolutivo a rilevare gli angoli in modo più efficiente delle curve. Siamo circondati da prodotti artificiali, che hanno molti più angoli di quanto non ne abbia l’ambiente naturale, e quindi la nostra visuale. Questo fenomeno visivo non causa alcun problema nella nostra vita quotidiana, altrimenti qualcuno avrebbe trovato prima questa illusione”.

FONTE: i-PERCEPTION

Leggi anche:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *