ciccioneddas:-la-ricetta-golosissima-e-fragrante-di-ziabene-–-foto

Ciccioneddas: la ricetta golosissima e fragrante di ziabene – FOTO

Spread the love

I ciccioneddas sono dei biscotti tipici sardi deliziosi e golosissimi molto semplici da realizzare. Ecco come prepara i ciccioneddas Benedetta Parodi: la ricetta passo dopo passo

Benedetta Parodi occhiolino
Benedetta Parodi (Fonte: Instagram Screenshot)

I ciccioneddas sono delle cupolette di pasta frolla fragrante e golosa con un ripieno dolce di marmellata. Una ricetta semplicissima da realizzare e che prevede l’utilizzo di pochissimi ingredienti. Dolcetti sfiziosi, ottimi da servire a colazione o merenda, tipici della Sardegna. Vediamo insieme la ricetta di Benedetta Parodi ed il semplice procedimento.

La ricetta dei ciccioneddas di Benedetta Parodi

farina e burro
Foto di Markus Spiske da Pixabay

Per realizzare questi dolcetti sfiziosi e golosissimi vi basterà seguire la ricetta di ziabene. Un procedimento semplice e veloce grazie al quale preparerete un dolce che conquisterà tutti i tipi di palati: uno tirerà l’altro! Gli ingredienti che vi occorrono sono: farina, fecola, burro, miele, marmellata ed uovo.

La ricetta non prevede particolari abilità in cucina! Per prima cosa, dovete preparare la pasta frolla: mescolate tutti gli ingredienti, precedentemente elencati ad esclusione della marmellata, ed aggiungete lo zucchero, il lievito per dolci e la vanillina. Impastate il tutto a mano fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo e fatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora avvolto nella pellicola.

Trascorso il tempo necessario di riposo, riprendete l’impasto e stendetelo con un matterello. A questo punto, create dei dischetti e farciteli con una generosa quantità di marmellata. Chiudete con un altro disco di pasta frolla facendo pressione sui bordi in modo da sigillarli bene. Ora, non vi resta che infornare e cuocere a 180° per circa dieci minuti.

Non appena i biscotti saranno dorati, sfornateli e lasciateli intiepidire. Spolverizzate la superficie con zucchero a velo ed ecco che il gioco è fatto! Facile, semplice e veloce: un dolcetto irresistibile e che piacerà anche ai più piccoli. Provare per credere!

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *