chips-di-patate-e-cipolline-borettane
Spread the love

Siete alla ricerca di un contorno davvero sfizioso da preparare in pochi minuti? Oppure di un’idea stuzzicante per sorprendere gli amici all’ora dell’aperitivo? Le Chips di patate e Cipolline Borettane dell’Emilia fanno davvero al caso vostro! Croccanti e profumate, mettono tutti d’accordo con il sapore inconfondibile della “regina dei bulbi”. Ecco come si preparano.

Procedimento

Prima di tutto, preriscaldate il forno a 200°. Sbucciate le patate e le Cipolline Borettane dell’Emilia, quindi affettatele molto sottili aiutandovi con una mandolina e immergetele in una ciotola d’acqua fredda per qualche minuto.

Scolate e asciugate per bene con un canovaccio pulito le fettine di cipolle e patate. Disponetele ben allineate su di una teglia foderata di carta forno e leggermente unta d’olio, evidando di sovrapporle troppo. Salate, pepate e condite con rametti di rosmarino.

Infornate per 10-15 minuti circa: patate e Cipolle Borettane devono divenire dorate e croccanti. Servite subito le chips ben calde, accompagnate da ketchup e senape dolce.

L’idea in più

Per una variante molto golosa di queste, spolverate le Chips di patate e Cipolline Borettane dell’Emilia con della paprika dolce o con della curcuma prima di metterle in forno. Gli amanti dei sapori speziati vi ringrazieranno!

A cura di Daniela Tornato, blogger di Smile, Beauty and More

L’articolo Chips di patate e Cipolline Borettane dell’Emilia proviene da Freddi.