cene-veloci-per-una-settimana
Spread the love

CENE VELOCI PER UNA SETTIMANA







Cene Veloci per una Settimana, tante idee leggere e con pochi ingredienti per variare tutte le cene della settimana! Tante idee facilissime e perfette anche da preparare in anticipo e poi scaldare all’ora di cena, sono una più buona dell’altra, nel mio caso sono tutte vegetariane. Vediamo insieme come preparare: Muffin di Albumi, Bowl Vegetariana, Pizza Veloce, Feta al Forno con Pomodorini, Fritta al Forno Messicana, Muffin Pizza e Torta Rustica di Zucchine! Sono perfette per quando abbiamo poca voglia di cucinare o magari torniamo tardi la sera, possiamo anche organizzarci e fare la spesa la domenica per tutta le settimana. Mi raccomando provatele e fatemi sapere quali sono state le vostre cene preferite!

GUARDA ANCHE: 3 PRIMI PIATTI VEGETARIANI 

CENE VELOCI PER UNA SETTIMANA

LUNEDÌ: MUFFIN di ALBUMI

  • 500 ml di albumi
  • 10 pomodorini rossi
  • spinacino fresco a piacere
  • origani q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • sale a piacere

MARTEDÌ: BOWL VEGETARIANA

  • riso cotto a piacere
  • avocado a fettine
  • pomodorini rossi a pezzetti
  • mais dolce a piacere
  • peperoni grigliati a piacere
  • sale q.b.
  • olio d’oliva q.b

MERCOLEDÌ: PIZZA VELOCE

  • 400 g di farina’0
  • una bustina di lievito istantaneo per Pizza
  • sale a piacere
  • 240 ml di acqua
  • un cucchiaio di olio d’oliva
  • rucola q.b.
  • stracchino q.b.
  • avocado q.b.
  • pomodorini q.b.
  • olio d’oliva per condire
  • sale a piacere

GIOVEDÌ: FETA al FORNO con POMODORINI

  • un panetto di feta
  • pomodorini rossi e gialli a piacere
  • rosmarino q.b.
  • aglio in polvere q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • basilico fresco
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.

VENERDÌ: FRITTATA al FORNO alla MESSICANA

  • 3 uova
  • 200 g di fagioli borlotti cotti
  • 100 ml di latte
  • sale a piacere
  • provola dolce o affumicata a dadini dose a piacere
  • olio d’oliva q.b.

SABATO: MUFFIN PIZZA

  • 300 g di farina’0
  • un cucchiaino di sale
  • una bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • origano a piacere
  • 150 ml di acqua
  • un cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • un cucchiaio di olio d’oliva
  • salsa di pomodoro q.b.
  • mozzarella a dadini q.b.
  • olio e sale per condire

DOMENICA: TORTA RUSTICA di ZUCCHINE

  • un rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 2 zucchine tagliate a julienne
  • 250 g di ricotta
  • sale a piacere
  • olio d’oliva q.b.

    LUNEDÌ: MUFFIN di ALBUMI

    1. Per prima cosa oliamo bene uno stampo da muffin, con questa dose otterremo 6 muffin salati. Riempiamo gli stampini con spinacini freschi e pomodorini tagliati a pezzetti. Possiamo anche aggiungere altre verdure o arricchirli con del formaggio a nostra scelta. In una ciotola versiamo l’albume e aggiungiamo le nostre spezie preferite, io ho usato paprika dolce e origano. Mescoliamo e uniamo anche l’olio d’oliva e il sale a piacere. Versiamo il nostro composto all’interno degli stampi da muffin e inforniamo in forno ventilato a 180 gradi per 25 minuti circa oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo. Una volta pronti lasciamoli intiepidire prima di toglierli dallo stampo.

    MARTEDÌ: BOWL VEGETARIANA

    1. Per prima cosa prendiamo una ciotola media, inseriamo come base il nostro riso, possiamo scegliere la quantità e la tipologia di riso a seconda dei nostri gusti. Aggiungiamo i peperoni grigliati, i pomodorini a pezzetti, il mais dolce cotto e l’avocado. Condiamo con ilio d’oliva, sale e semi di sesamo. La nostra bowl è pronta per essere gustata!

    MERCOLEDÌ: PIZZA VELOCE

    1. Per realizzare la pizza veloce in una ciotola uniamo la farina, il lievito istantaneo per pizza e mescoliamo bene. Aggiungiamo il sale e l’acqua un po’ alla volta, uniamo anche l’olio d’oliva e lavoriamo il nostro panetto con le mani fino a renderlo sodo e non appiccicoso. Stendiamo subito l’impasto su una teglia rotonda da 26-28cm di diametro ben oliata. Condiamo con olio e sale e inforniamo a 180 gradi in forno ventilato per circa 20-25 minuti oppure in forno statico per lo stesso tempo. Una volta cotta, lasciamola intiepidire e condiamola con stracchino, rucola, pomodorini a pezzetti, avocado, sale e olio. La nostra pizza veloce è pronta per essere portata in tavola!

    GIOVEDÌ: FETA al FORNO con POMODORINI

    1. È un piatto facilissimo ma gustoso, ci basterà posizionare il panetto su una pirofila, aggiungere i pomodorini tagliati a pezzetti, l’olio, il sale, l’aglio in polvere, i semi di sesamo, il rosmarino a piacere e qualche foglia di basilico fresco. Inforniamo in forno ventilato a 180 gradi per 15 minuti oppure in forno statico a 190 per lo stesso tempo.

    VENERDÌ: FRITTATA al FORNO alla MESSICANA

    1. In una ciotola rompiamo le uova e sbattiamole con l’aggiunta del latte. Aggiungiamo anche la provola a dadini, i fagioli borlotti, l’olio e il sale. Mescoliamo bene e versiamo la frittata in una teglia da 22cm con carta forno. Cuociamo a 180 gradi in forno ventilato per 20-25 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo. È buonissima sia calda che fredda!

    SABATO: MUFFIN PIZZA

    1. Per prima cosa iniziamo unendo la farina, il lievito istantaneo per torte salate e l’origano. Mescoliamo bene il tutto con l’aiuto di un cucchiaio. Uniamo l’olio d’oliva e il concentrato di pomodoro ( se volete potete anche non metterlo, aggiungete un cucchiaio di salsa di pomodoro). Amalgamiamo bene gli ingredienti e saliamo l’impasto. Aggiungiamo l’acqua poca alla volta fino a formare un panetto morbido e non appiccicoso. Prendiamo una teglia da muffins e oliamola bene, con questa dose otterremo 6 muffins ma raddoppiando le dosi ne usciranno 12. Prendiamo poco impasto alla volta, allarghiamolo con le mani e schiacciamolo bene all’interno della teglia muffins, facendolo aderire bene ai bordi. Farciamo ogni muffins con un cucchiaio di salsa di pomodoro e 2-3 pezzetti di mozzarella. Prendiamo un po’ d’impasto, allarghiamolo bene e chiudiamo ogni muffins. A questo punto aggiungiamo in superficie un po’ di salsa di pomodoro e 1-2 pezzetti di mozzarella, saranno golosissimi! Cuociamo in FORNO VENTILATO a 180° per 25-30 minuti, FORNO STATICO a 190° per 25-30 minuti. Una volta pronti lasciateli raffreddare 10 minuti e serviteli tiepidi con un interno super filante! Sono buonissimi anche freddi!

    DOMENICA: TORTA RUSTICA di ZUCCHINE

    1. Per prima cosa prendiamo una teglia da 24-26cm e adagiamo all’interno la pasta sfoglia. Lasciamo i bordi abbastanza alti. Uniamo anche la ricotta e stendiamola bene su tutta la sfoglia. A questo punto uniamo le zucchine tagliate a julienne e condite con olio d’oliva, sale ed erba cipollina. Possiamo usare anche pepe, peperoncino o origano. Abbassiamo e pieghiamo i bordi verso l’interno formando un cordoncino. Cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per 25-30 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo. Una volta pronta possiamo portarla in tavola sia calda che fredda, è buonissima anche il giorno dopo.

    Articolo scritto da Life e Chiara

    Recommended Articles

    u2-supermercato-amplia-il-servizio-click-u2-ritira-la-spesa
    suzette-gresham’s-scallop-crudo-with-carrot-vinaigrette-and-marcona-almond

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *