branson-“conquista”-lo-spazio

Branson “conquista” lo spazio

Spread the love

Covid-19, prima vittima del 2021 in Australia

La donna, che aveva 90 anni, è stata contagiata in ambito familiare

L’angelus del Papa dalla terrazza del Gemelli

Una funzione molto speciale quella di questa domenica, per un Pontefice ancora in convalescenza

Medico minacciato di morte perché vaccina i bambini: «Io vado avanti, non ho paura»

Christian Kröner dice di aver presentato più di 50 denunce. È sotto protezione di polizia.

La moglie del presidente assassinato: «Lo hanno crivellato di pallottole»

La vedova del capo dello Stato haitiano, Jovenel Moïse, ha diffuso un messaggio vocale via Twitter.

Una donna belga infettata contemporaneamente dalla variante Alfa e Beta

La 90enne, deceduta a marzo, potrebbe non essere un’eccezione così rara: «Un fenomeno probabilmente sottostimato»

La variante Delta fa paura, nuove chiusure in Spagna e Olanda

«La pandemia non è finita», ha spiegato Patricia Plaja, portavoce della Generalitat catalana, annunciando le restrizioni

STATI UNITI

11.07.2021 – 17:37

Aggiornamento : 18:44

Il miliardario, a bordo della “sua” SpaceShipTwo, ha superato il confine della Terra.

Il volo è durato circa un’ora. Il velivolo è atterrato, come previsto, sulla pista.

SANTA FE – Anche se con qualche ora di ritardo, Richard Branson è partito alla “conquista” dello spazio a bordo del velivolo spaziale SpaceShipTwo Unity della sua Virgin Galactic. Insieme al miliardario, anche i due piloti Dave MacKay e Michael Masucci e altri tre passeggeri (l’istruttrice Beth Moses, l’ingegnere Colin Bennett e la vicepresidente della Virgin per gli Affari governativi e la ricerca Sirisha Bandla).

Il lancio era stato momentaneamente ritardato a causa di una tempesta tropicale

Il velivolo utilizzato non assomiglia ai classici razzi utilizzati per andare nello spazio. L’abitacolo è stato dapprima agganciato da un aereo di supporto, che dopo essere decollato lo ha trasportato fino ad un’altezza di circa 15 chilometri. Raggiunta la corretta altitudine, la SpaceShipTwo si è staccata, e ha acceso i potenti motori (toccando i 3’600 chilometri orari), fino a superare gli 80 chilometri di altezza, dove si colloca la frontiera con lo spazio (secondo gli Usa). La navicella ha poi rallentato, per permettere all’equipaggio di sperimentare l’assenza di gravità. Infine il velivolo ha proseguito la discesa, ed è atterrato sulla pista come previsto. In totale il volo è durato circa un’ora. 

Corsa allo spazio – Branson ha battuto di qualche giorno Jeff Bezos, fondatore di Amazon, che il 20 luglio partirà a bordo della New Shepard, costruita dalla sua Blue Origin. Bezos arriverà dopo Branson, ma la data non è stata scelta a caso: è la stessa dello sbarco sulla luna. 

Non si tratta del primo volo spaziale turistico (il primo risale al 2001, del miliardario Dennis Tito). Tuttavia, grazie all’arrivo dei privati nel settore, il turismo spaziale sembra sempre più vicino. Attualmente i costi per un viaggio simile a quello di Branson si aggirano attorno ai 250’000 dollari, e dovrebbero partire nel 2022, stando alla Virgin Galactic. 

AFP

Guarda tutte le 11 immagini

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *