Spread the love

 Omaggio all’arte dell’oreficeria artigianale per delle creazioni uniche

Bona Calvi Miniature è un marchio di gioielli sorto dalla passione per la lavorazione manuale e dal talento dell’omonima designer milanese specializzata nella creazione di minuziose micro-sculture di vario genere, realizzate in oro, argento, bronzo e ottone, attraverso la modellazione e la fusione a cera persa. La giovane designer è nata a Milano nel 1989, e diplomata in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, parallelamente frequenta il laboratorio di restauro di antichi strumenti scientifici ARASS, dove ha modo di apprendere le tecniche di lavorazione e conservazione del metallo. Successivamente, affascinata dal mondo del laboratorio e dell’artigianato, frequenta la Scuola Orafa Ambrosiana, dove impara le basi dell’oreficeria.

Foto: Ufficio stampa Teresa La Fosca

 

Bona Calvi gioielli: l’unicità del talento

La vera svolta avviene durante il corso di modellazione della cera per orafi, quando Bona, per divertimento, sperimenta le tecniche apprese esercitandosi a realizzare delle graziose riproduzioni di frutta e verdura in miniatura, modellate minuziosamente in cera e successivamente fuse in ottone. Entusiasta del risultato ottenuto, Bona da inizio a una vera e propria attività creativa di design di gioielli, cimentandosi nella realizzazione di miro riproduzioni, mettendo alla prova il proprio ingegno e manualità, cercando sempre di esaudire le sue idee e le richieste del cliente, anche quelle più bizzarre.

Leggi anche: Ozmee presenta il primo mascara su misura

La produzione di Bona si focalizza sulla produzione di simpatici animaletti, dai delfini alle coccinelle, numerose specie di fiori e vegetali, dalle margherite alle foglie di ginkgo, o ancora binomi inseparabili come vino e calice, teiera e tazzina, creativamente arrangiati a gioielli e perfette idee regalo per ogni occasione collezionare e regalare. Attraverso le sue creazioni, Bona, vuole creare anche degli oggetti unici per i suoi clienti, un prodotto su misura. Sta a lei interpretare il progetto commissionato, proponendo un arrangiamento che si adatti a un’idea di gioiello affine al suo gusto personale. Il divertimento è la componente fondamentale che anima l’attività della giovane svolta con entusiasmo, curiosità e dedizione. L’ingegno, la creatività e la capacità straordinaria di riprodurre miniature adattate a gioiello, si coniugano alla rigorosa padronanza della tecnica di modellazione, alla precisione formale con la quale realizza le sue creazioni curate nei minimi dettagli, nonostante le piccole dimensioni.

Foto: Ufficio stampa Teresa La Fosca

A partire dall’osservazione di immagini o di oggetti e soggetti reali, Bona si ispira, interpreta e traduce le sue idee e quelle dei suoi clienti direttamente su cera. Modellando accuratamente il modello in cera, rifinito minuziosamente nei particolari, ne percepisce la resa di quello che sarà il prodotto finale fuso in oro, bronzo, argento, ottone a discrezione del committente, ulteriormente satinato o lasciato grezzo. Il lato ludico è la componente fondamentale che anima le creazioni della giovane designer. Il suo talento e la sua straordinaria capacità si incontrano con la meticolosa padronanza della tecnica di modellazione e la precisione formale attraverso la quale cura tutti i piccoli dettagli delle sue creazioni. Una volta che la forma scelta soddisfa le aspettative di Bona, si procede con la colatura, ottenendo così delle vere e proprie microsculture pronte per essere trasformate in piccoli monili di bronzo, argento e, su richiesta, oro.

Foto: Ufficio stampa Teresa La Fosca

 

Leggi anche: Black Friday, 5 offerte speciali per viziarsi con qualità

L’articolo Bona Calvi, miniature preziose tra sensibilità e artigianato   proviene da LUXURY prêt-à-porter.