benetton-sceglie-ghali-come-brand-ambassador

Benetton sceglie Ghali come brand ambassador

Spread the love

Il brand italiano fa una scelta mirata ai valori di integrazione e multiculturalità

Il brand italiano Benetton sceglie di farsi rappresentare per la prima volta da un’artista. Ma non un’artista qualunque, bensì un rapper che ha fatto dell’integrazione e della multiculturalità la sua battaglia principale. Così attraverso i canali social Benetton ha annunciato che il rapper milanese di origine tunisine, Ghali, al momento in studio per lavorare al suo nuovo album, sarà il nuovo brand ambassador.

Ogni opportunità di sperimentare ed espandere la mia arte mi appassiona. Sono molto orgoglioso e felice di creare una capsule collection per un brand come United Colors of Benetton; per me è una grande sfida e non vedo l’ora di mettermi all’opera

Ghali

Credit: Mr Wattson

Ghali Benetton: in arrivo la capsule collection firmata dal rapper

Ghali ha fatto della contaminazione la sua cifra stilistica, è già uno degli artisti più influenti della sua generazione; l’artista non sarà solo il volto di United Colors of Benetton nel mondo, ma metterà la sua firma anche su una capsule collection e contenuti che celebreranno i suoi valori e quelli del brand. Il cantante ha annunciato la collaborazione attraverso sul suo profilo “È vero che la musica non è ferma, ma non ci possiamo unire per praticarla. Dunque faremo dei vestiti colorati che ci terranno uniti anche distanti”.

Per la prima volta, United Colors of Benetton si lega ad un artista che incarna perfettamente i suoi valori. Italiano nato da genitori tunisini e cresciuto nella periferia milanese, le melodie dei suoi brani miscelano sonorità orientali ed elettroniche, mentre i testi parlano esplicitamente di dialogo e integrazione, con versi in italiano, francese e arabo. “Ammiriamo il suo stile, le sue idee, il suo atteggiamento”, ha dichiarato Massimo Renon, Amministratore Delegato di Benetton Group. “Siamo entusiasti di collaborare con un grande artista, ma soprattutto con un uomo che condivide i nostri valori”.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *