barchette-di-indivia-belga-ai-formaggi,-un-finger-food-sano-e-originale
Spread the love

La ricetta per creare delle simpatiche e golose barchette di indivia belghe. Un finger food ideale per un aperitivo casalingo che vi conquisterà.

barchette di indivia
Barchette di indivia con formaggi speck e noci (foto di @passionfood.it da Instagram)

Finger food ovvero letteralmente cibo mangiato, consumato con le mani. Quando si usa questa espressione si fa riferimento, tendenzialmente, a quegli antipasti che accompagnano aperitivi.

Tra questi ci sicuramente ci sono le barchette di indivia, sfiziosi antipasti la cui forma ricorda una gondola.

Le barchette di indivia si possono ricreare in tantissimi modi diversi, in questo caso vedremo la ricetta per delle barchette con un ripieno di formaggi, speck e noci.

Barchette di indivia ai formaggi, ricetta e procedimento

Un ripieno golosissimo ai formaggi da leccarsi i baffi e che vi conquisterà.

barchette di indivia
Speck intero (Foto di Richardthelion da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 12 foglie di indivia belghe
  • 30 g di speck
  • 30 g di gherigli
  • 180 g di caprino
  • 180 g di robiola
  • 180 g di gorgonzola
  • 10 g di erba cipollina

PROCEDIMENTO (circa 30 minuti)

Per preparare le barchette ai formaggi, iniziate pulendo le verdure, quindi sciacquateli e puliteli e asciugateli per bene. Eliminate il torno dall’indivia e sfogliate la lattuga ricavandone le foglie necessarie a creare le barchette. Passate poi a sminuzzare l’erba cipollina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ciambelle di ricotta e zucchine, finger food facili e deliziosi: irresistibili

Eliminate il grasso dallo speck e tagliate a listarelle per poi ricavarne dei dadini, mettete un attimo da parte. Prendete i formaggi e versateli in ciotole diverse, sgranateli con una forchetta, quindi nella ciotola con il caprino versate l’erba cipollina e mescolate.

Nella ciotola con la robiola versate, invece, lo speck tenendo da parte qualche dadino per la decorazione finale. Uniformate il tutto e versate i due composti in due sac a poche diverse. Procedete poi alla preparazione della terza crema, in un mixer frullate in gorgonzola, quindi aggiungetevi i gherigli di noci. Riempite un’altra sac a poche con quest’atra crema.

A questo siamo pronti per l’assembramento delle barchette.

barchette di indivia
Noci (Foto di JdPhotoDesign AdobeStokc)

Prendete una foglia di indivia e riempite l’incavo con la crema di caprino ed erba cipollina e decorate con altra erba cipollina sopra. Proseguite in questo modo anche con gli altri gusti: quindi ricavate gli altri incavi con la crema di gorgonzola e noci e robiola e speck e decorate rispettivamente con i vari dadini di speck e granella di noci.

Disponete, infine, le barchette a cerchio in un piatto da portata e gustate magari accompagnandoli con un buon mimosa.