apparato-digerente:-quando-gli-alimenti-vengono-scomposti-in-nutrienti-vitali-e-superflui-dal-nostro-organismo.
Spread the love

Apparato Digerente o Sistema Digestivo: gli alimenti vengono scomposti in nutrienti vitali e superflui per essere assorbiti dal nostro organismo.

Il tuo sistema digestivo scompone il cibo che mangi in nutrienti come carboidrati, grassi e proteine. Possono quindi essere assorbiti nel flusso sanguigno in modo che il tuo corpo possa usarli per l’energia, la crescita e la riparazione. I materiali inutilizzati vengono scartati come feci.

L’apparato digerente è costituito dal tratto digerente e da altri organi che aiutano il corpo ad abbattere e assorbire il cibo.

Il tratto digerente è un tubo lungo e tortuoso che parte dalla bocca e poi coinvolge esofago, stomaco, intestino tenue, intestino crasso e ano.

Altri organi che fanno parte del sistema digerente sono:

Come è fatto l’Apparato Digerente.

Ogni organo dell’apparato digerente ha un ruolo importante nella digestione.

Bocca.

Quando mangi, i tuoi denti masticano il cibo in pezzi molto piccoli. Le ghiandole delle guance e sotto la lingua producono saliva che ricopre il cibo, facilitando la masticazione e la deglutizione.

La saliva contiene anche enzimi che avviano la digestione dei carboidrati nel cibo.

Esofago.

Il tuo esofago è il tubo muscolare che trasporta il cibo dalla bocca allo stomaco dopo aver deglutito. Un anello di muscoli all’estremità dell’esofago si rilassa per far entrare il cibo nello stomaco e si contrae per evitare che il contenuto dello stomaco fuoriesca dall’esofago.

Stomaco.

La parete dello stomaco produce succo gastrico (acido cloridrico ed enzimi) che digerisce le proteine. Lo stomaco si comporta come una betoniera, agitando e mescolando il cibo con il succo gastrico per formare il chimo, un liquido denso e brodoso.

Intestino tenue.

La bile dalla cistifellea e gli enzimi nei succhi digestivi del pancreas si svuotano nella sezione superiore dell’intestino tenue e aiutano a scomporre le proteine ​​in amminoacidi e il grasso in acidi grassi. Queste particelle più piccole, insieme a zuccheri, vitamine e minerali, vengono assorbite nel flusso sanguigno attraverso la parete dell’intestino tenue.

È chiamato piccolo perché ha un diametro di circa 3,5 cm ma è lungo circa 5 m per fornire molta area per l’assorbimento. La maggior parte della digestione chimica di proteine, grassi e carboidrati viene completata nell’intestino tenue.

Intestino crasso e ano.

Il rivestimento del tuo intestino crasso assorbe acqua, sali minerali e vitamine.

La fibra non digerita viene mescolata con muco e batteri – che in parte scompongono la fibra – per nutrire le cellule della parete dell’intestino crasso e quindi aiutare a mantenere sano il tuo intestino crasso.

Le feci si formano e si immagazzinano nell’ultima parte dell’intestino crasso (il retto) prima di essere espulse dal corpo attraverso l’ano.

Condizioni comuni legate al sistema digestivo:

Reflusso gastroesofageo.

Il reflusso gastro-esofageo (MRGE) si verifica quando il contenuto acido dello stomaco si sposta dallo stomaco all’esofago. Provoca una sensazione di bruciore al petto o alla gola.

Diverticolite.

La diverticolite è causata da infiammazione o infezione di sacche anormali nella parte inferiore dell’intestino crasso. Può causare dolore lieve o grave nella parte inferiore sinistra dell’addome.

Ulcera allo stomaco.

Le ulcere allo stomaco sono comunemente causate dal batterio Helicobacter pylori che può vivere nello stomaco di circa 4 australiani su 10. In alcune persone possono causare infiammazioni a lungo termine e di basso livello del rivestimento dello stomaco. In alcune persone possono causare infiammazioni a lungo termine e di basso livello del rivestimento dello stomaco. Non è ben compreso il motivo per cui causano ulcere gastriche in alcune persone e non in altre.

Emorroidi.

Le emorroidi sono noduli pruriginosi o dolorosi che si verificano all’interno e intorno all’ano. I grumi contengono vasi sanguigni gonfi. Le emorroidi possono causare sanguinamento durante i movimenti intestinali: potresti notare del sangue rosso vivo sulla carta igienica o nel water. Se trovi sangue sulla carta igienica o nel water, consulta sempre un medico.

Leggi anche:

Corpo Umano: viaggio all’interno di una macchina perfetta.

Fonti:

L’articolo Apparato Digerente: quando gli alimenti vengono scomposti in nutrienti vitali e superflui dal nostro organismo. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.