america-school-of-milan:-apprendimento-e-sicurezza-durante-il-“lockdown-lite”-a-milano
Spread the love

L’American School of Milan (ASM) è un’organizzazione senza scopo di lucro con oltre 840 studenti di età compresa tra 3 e 18 anni e che rappresentano oltre 50 nazionalità di tutto il mondo con background culturali ed esperienze diverse.

ASM ha affrontato una delle più grandi sfide educative per le scuole internazionali e ha implementato una piattaforma completamente online per tutti i suoi studenti, entro 24 ore, dopo la prima ondata di chiusure a seguito del distanziamento sociale imposto dall’emergenza Covid19 nel febbraio 2020.

Il team IT altamente qualificato e dedicato di ASM ha sviluppato un solido programma di apprendimento a distanza che è stato implementato durante la seconda metà dell’anno scolastico durante Lockdown. Il 1 settembre, The American School of Milan è stata la prima scuola a riaprire in Italia e da allora è passata con successo tra l’apprendimento nel campus e l’apprendimento a distanza in conformità con le disposizioni del governo.

Più impegnativo è stato l’apprendimento ibrido in cui gli insegnanti creano lezioni per studenti che sono sia a casa che a scuola in tempo reale. Grazie alla pianificazione e agli investimenti in tecnologia, la scuola è stata in grado di soddisfare le esigenze di tutti i suoi studenti.

A partire da questa settimana, gli studenti delle scuole medie torneranno nel campus. La scuola elementare ha avuto la fortuna di rimanere aperta dall’inizio dell’anno scolastico e con solidi protocolli di sicurezza, efficace tracciamento dei contatti e significativo distanziamento sociale, ha continuato a offrire l’apprendimento nel campus.

“Siamo fortunati a trovarci in un campus di 35.000 metri quadrati che ci ha permesso di rimanere più distribuiti e in un certo senso isolati all’interno dei nostri” pod “di classe. Gli studenti stanno con i loro compagni di classe tutto il giorno, durante la ricreazione e per tutta la durata di tutte le attività. Anche i nostri studenti più giovani sono stati incredibilmente responsabili nell’indossare mascherine e nel rispetto di tutti i nostri protocolli. Sono così felici di essere a scuola con i loro amici e insegnanti “, commenta la dottoressa Denise Buren, preside della scuola elementare.

“Per molte famiglie internazionali, la scuola è un’estensione della casa in una terra straniera. Mantenere una comunità scolastica unita mentre siamo socialmente (e fisicamente) distanziati ha contribuito a tenerci tutti insieme. I nostri studenti e le nostre famiglie si sono impegnati in celebrazioni virtuali, seminari online per genitori, assemblee virtuali e più recentemente uno streaming live del nostro Musical della scuola elementare, Shrek, Jr. eseguito per un pubblico online da tutti gli angoli del globo. In ASM la comunità dei genitori è di supporto e gli educatori si preoccupano veramente dell’apprendimento e del benessere di ogni studente. L’apprendimento online e l’apprendimento nel campus presso la American School of Milan continua ad essere efficace nel preparare i nostri studenti per il mondo di domani.”

Jane Segre, direttrice dell’insegnamento dell’apprendimento, commenta che “i test standardizzati all’inizio di quest’anno non erano solo alla pari con i risultati dello scorso anno, ma in alcuni casi anche superiori ai punteggi dell’anno precedente”. I nostri rigorosi programmi accademici, i valori fondamentali e la comunità di mentalità internazionale hanno tutti contribuito a sostenere i nostri studenti mentre affrontano la loro prima (e si spera l’ultima) pandemia mondiale.

Show must go on! Come l’American School of Milan ha dato vita ad uno spetacolo nel rispetto dei regolamenti Covid

Gli studenti di quarta e quinta elementare che si erano preparati nelle ultime 9 settimane per la loro produzione musicale elementare di Shrek Jr, hanno dichiarato che il cast e i direttori musicali erano determinati a portare avanti la produzione dello spettacolo.

La loro performance di Shrek Jr. non è stata solo eccezionale, ma è anche stata una testimonianza della perseveranza degli studenti e dei loro insegnanti, contro ogni previsione, per renderla una realtà. Gli studenti si sono impegnati per provare le loro battute mentre erano in quarantena e hanno sviluppato una routine di danza che ha sempre rispettato il distanziamento potendo utilizzare il grande spazio dell’auditorium.

 

Hanno cantato e ballato sul palco mentre erano socialmente distanti, e hanno indossato mascherine per il viso durante tutte le prove e anche per la performance finale. Le loro mascherine sono state progettate per abbinarsi ai loro costumi o usate come oggetti di scena e i loro microfoni sono stati posizionati con cura per aiutare a proiettare le loro voci che arrivavano forti e chiare.

La performance è stata trasmessa in live streaming con oltre 200 persone in streaming da diverse parti del mondo; dagli Stati Uniti, all’Argentina e all’Australia. Genitori, nonni e parenti osservavano i loro figli, i loro nipoti e la manciata di persone che erano in grado di partecipare ha fatto davvero molto rumore applaudendo.

Lo spettacolo è stato spettacolare e ha dato all’intera comunità un’esplosione di gioia e la dimostrazione che tutto è possibile, anche nel mezzo di una pandemia mondiale e anche quando le probabilità potrebbero essere contro di te. Uno dei direttori musicali, la signora Annaleigh Kress, ha commentato che “questo cast aveva davvero tanto cuore e così tanta determinazione. A causa della situazione attuale, abbiamo dovuto alzare il livello delle aspettative e questi studenti hanno superato di gran lunga con entusiasmo queste difficili prove. Siamo incredibilmente orgogliosi!”

La prossima esibizione all’American School of Milan sarà una produzione della scuola superiore di The Sound of Music a marzo.

The post America School of Milan: apprendimento e sicurezza durante il “Lockdown Lite” a Milano appeared first on Excellence Magazine.