a-casa-di-kirsten-dunst,-un-ex-ranch-anni-’30-a-san-fernando-valley
Spread the love

«Non ero particolarmente interessata ai vestiti e alle automobili, ma ero entusiasta della mia casa», ricorda la Dunst. «Jane mi ha proprio fatto da mentore su tutto ciò che ruota intorno all’interior design». Nessuno potrebbe desiderare un’allieva più curiosa e riconoscente. «Kirsten ha lavorato con i migliori costumisti e scenografi del mondo, quindi ha un occhio straordinario. Si lascia ispirare dalle cose belle, riesce a riconoscere la poesia che c’è in esse. Per lei, non è una questione di stile, ma proprio del richiamo della casa», racconta la Hallworth. «Per quel primo progetto, non abbiamo acquistato molto, ma siamo riuscite a stare alla larga da tutto ciò che è banale».

Laure Joliet

Infatti, molti degli oggetti di valore di quella collaborazione iniziale, come un set di sedie di Gio Ponti in acciaio con rivestimento in pelle verde acqua e un lampadario di cristallo a forma di nave della Maison Baguès, hanno trovato posto, quasi due decenni dopo, nell’attuale dimora della Dunst, un ranch degli anni Trenta nella valle di San Fernando, dove l’attrice vive con il suo compagno, il collega Jesse Plemons, e i loro due figli, Ennis di 3 anni e il piccolo James. «Mi sento davvero una ragazza della Valley. Qui è tutto più tranquillo che dall’altra parte della collina», afferma la Dunst con fare pratico, ignorando lo snobismo del mercato immobiliare di Los Angeles.

Laure Joliet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *